Milano, scovato a Baranzate box con migliaia di capsule per confezionare le dosi: arrestato spacciatore di cocaina

Milano, ieri a Baranzate la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano di 31 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della Squadra Mobile di Milano, a seguito di un’attività investigativa iniziata nei giorni scorsi e nel corso della quale il 23 marzo scorso hanno arrestato un 45enne a Cormano, ieri pomeriggio sono risaliti al 31enne che deteneva droga all’interno di un box a Baranzate (Mi) in via Asiago.

Dopo una serie di appostamenti, gli investigatori hanno fermato l’uomo mentre stava uscendo da un box dopo avervi fatto accesso pochi minuti prima: nella tasca dei pantaloni, gli agenti hanno rinvenuto 35 capsule contenenti cocaina.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Successivamente i poliziotti hanno perquisito il box dove hanno rinvenuto migliaia di capsule vuote, di diversi colori, due presse utilizzate per riempire gli involucri, due bilancini di precisione e 2000 euro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...