Milano, rubano smartphone in stazione Centrale, un arrestato e un denunciato

Milano, Ieri gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano arrestato un cittadino della Tunisia, appena diciottenne e denunciato in stato di libertà un minorenne, poco più che sedicenne, anche lui tunisino, responsabili in concorso di tentato furto aggravato ai danni di un cittadino italiano.

In particolare, gli agenti, mentre transitavano in una Piazza adiacente la stazione di Milano Centrale, sono stati informati dalla vittima del tentato furto del proprio smartphone.

La vittima ha fornito la descrizione degli autori permettendo poco dopo agli agenti di rintracciare ed assicurare alla giustizia i due stranieri.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...