Milano, ruba una valigetta: 36enne arrestato in stazione Centrale

Milano, ieri un cittadino marocchino di 36 anni, è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria  di Milano, per il reato di furto aggravato.
I poliziotti, impegnati in un servizio antiborseggio in abiti civili, transitando in Piazza IV novembre, adiacente la stazione Centrale, hanno notato un uomo che prestava particolare attenzione ai bagagli dei viaggiatori.
L’uomo, infatti, dopo essersi avvicinato ad uno di loro, ha approfittato di una sua distrazione e si è impossessato di una valigetta tipo 24 ore che la vittima aveva poggiata a terra.
Il ladro ha cercato di allontanarsi, ma è stato prontamente bloccato. La vittima, ignara dell’accaduto, è rientrata in possesso della borsa contenente un computer portatile con annessi accessori.
Durante gli accertamenti lo straniero è stato trovato in possesso di un portafogli contenente documenti intestati ad un cittadino italiano che, contattato telefonicamente, non si era accorto di essere stato derubato.
Anche quest’ultima vittima è rientrata in possesso della refurtiva.
Lo straniero è stato tratto in arresto per furto e verrà anche denunciato in stato di libertà  per il medesimo reato.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...