Milano, ruba dallo zaino di una viaggiatrice ignara: 24enne arrestato dalla Polizia Ferroviaria

Milano, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano, nel corso di un servizio antiborseggio, hanno tratto in arresto un algerino di 24 anni responsabile del tentato furto aggravato.
In particolare, gli operatori, in servizio in abiti civili nella Stazione di Milano Repubblica, hanno bloccato lo straniero che, dopo essersi avvicinato ad una donna, in procinto di salire sulle scale mobili, con mossa fulminea ed abile destrezza, ha aperto lo zaino che la vittima portava sulle spalle, infilando la mano all’interno.
La viaggiatrice, di nazionalità italiana, ignara di quanto accaduto, ha asserito che all’interno dello sua borsa erano custoditi 2 smartphone, un portafoglio contenente 70 euro e documenti identificativi.
Il 24enne è stato associato presso le camere di sicurezza della locale Questura, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...