Milano, rapinatore aggredisce un’anziana mentre preleva al bancomat: arrestato dai Carabinieri

Milano, Nel pomeriggio del 26 febbraio 2021, a San Giuliano Milanese, i militari della Tenenza di San Giuliano Milanese e della Sezione Radiomobile della Compagnia di San Donato Milanese, hanno arrestato in flagranza per rapina aggravata un romeno 23enne, pregiudicato per reati vari contro il patrimonio e domiciliato presso il campo nomadi di via Novara a Milano.

Il malvivente ha avvicinato un’anziana 78enne che era intenta a prelevare denaro ad uno sportello bancomat sito in via Risorgimento aggredendola con violenza e, dopo averla colpita con un pugno ed averla spintonata facendola cadere a terra, ha ritirato 1000 euro dal conto della donna, dandosi poi alla fuga.

Il tempestivo intervento degli operanti ha consentito di rintracciare lo straniero, che nel frattempo si era rifugiato all’interno di una struttura abbandonata in via Emilia, traendolo in arresto e recuperando la refurtiva, che è stata restituita all’anziana vittima.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

La donna è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Vizzolo Predabissi ove è stata riscontrata affetta da varie contusioni e giudicata guaribile in giorni 12 s.c..

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lodi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...