Milano, rapinano il supermercato e si danno alla fuga: arrestati dai Carabinieri

Milano, il 07 aprile 2021, alle ore 17:30 circa, a Senago (MI), i militari della locale Stazione Carabinieri, con il concorso determinante della Polizia Locale di Senago, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per concorso in rapina aggravata un 40enne ed un 23enne, entrambi italiani, nullafacenti e pregiudicati. In particolare, alle precedenti ore 17:00 circa, un uomo con volto parzialmente travisato da mascherina chirurgica ed indossando il cappuccio del giubbino, si introduceva, armato di revolver, all’interno di un supermercato di via Benedetto Croce a Senago, e con minacce si impossessava della somma di 455 euro presente in cassa, per poi darsi velocemente alla fuga a bordo di un’autovettura condotta dal complice. In quello stesso momento, giungeva il direttore del supermercato che notava i rapinatori in fuga e li seguiva in direzione del centro cittadino a bordo della propria autovettura. Il direttore riceveva l’ausilio di un equipaggio della Polizia Locale incontrata occasionalmente durante il tragitto, che riusciva a bloccare i fuggitivi poco dopo in via Martinetti, unitamente ai Carabinieri giunti pochi istanti dopo il fermo. I militari, a seguito della perquisizione personale, rinvenivano e sequestravano la pistola, risultata essere giocattolo, nonché la refurtiva che è stata restituita al direttore del supermercato.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...