MILANO RAPINA LA POSTA E PUNTA COLTELLO A GOLA DI CLIENTE IN VIALE MONTE NERO

512

Ieri mattina all’Ufficio postale di viale Monte Nero a Milano, poco dopo le nove, un rapinatore è entrato armato di coltello minacciando il personale.

Quando gli impiegati postali hanno detto che le casse erano temporizzate e non era possibile aprile fuori tempo, è andato su tutte le furie e se l’è presa con un cliente in coda allo sportello e puntando un coltello sulla gola del cliente in coda, facendosi consegnare il portafogli. Dopo di che ha tentato di fuggire.

Fuori dalle Poste, però, un passante egiziano lo ha fermato, disarmato e immobilizzato. Proprio in quel momento sono arrivate le volanti della polizia, avvertite da vari testimoni.

Gli agenti lo hanno arrestato con l’accusa di rapina e tentata rapina aggravata. Si tratta di un pregiudicato italiano di 57 anni.

La Milano

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...