Milano, rapina in treno con pistola giocattolo: arrestato 19enne dalla Polizia di Stato

Milano, un cittadino marocchino di 19 anni è stato arrestato ieri dalla Polizia Ferroviaria di Milano per aver commesso una rapina a bordo di un treno, ai danni di un viaggiatore di 25 anni.
Il 25enne ha raccontato agli Agenti in servizio presso la stazione di Milano Bovisa che, poco prima, mentre viaggiava a bordo di un treno regionale, è stato avvicinato da due giovani i quali, dopo aver evidenziato una pistola nascosta sotto la maglia di uno dei due, gli hanno intimato la consegna del portafogli. La vittima ha consegnato quanto richiesto e i due uomini hanno prelevato il denaro, allontanandosi.
I poliziotti si sono messi subito alla ricerca dei due individui e, in base alla descrizione ricevuta, sono riusciti a individuarne uno che aveva ancora il possesso della pistola, risultata un’arma giocattolo, in prossimità della stazione di Milano Domodossola.
Il giovane è stato condotto al Carcere di San Vittore e dovrà rispondere del reato di rapina aggravata in concorso mentre gli investigatori proseguono nelle indagini per risalire al complice.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...