Milano, Porta Romana. Droga nel bagno: arrestato 61enne

Ieri pomeriggio a Milano, in via Bergamo, la Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 61 anni per detenzione di cocaina ai fini di spaccio.

Intorno alle ore 13.00, i poliziotti della Squadra Mobile, al termine di un’attività investigativa sullo spaccio di droga in zona Cinque Giornate e Porta Romana, si sono portati presso l’abitazione dell’uomo, un cittadino serbo di 61 anni arrestato a marzo del 2019 proprio dagli stessi agenti per spaccio di droga.

Dopo averlo visto uscire dall’appartamento, gli agenti hanno notato che l’uomo aveva nascosto qualcosa dietro un lavandino nella corte dello stabile e, seguito da altri poliziotti, lo stesso si è recato verso i giardinetti di viale Monte Nero. Gli agenti hanno recuperato il materiale nascosto e hanno scoperto che si trattava di 31 grammi di cocaina in tre involucri e di una scatola contenente un bilancino di precisione.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Dopo essersi incontrato con un’altra persona nei giardinetti, l’uomo è stato fermato: nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti della Squadra Mobile hanno rinvenuto altri 5 involucri con 3 grammi e mezzo di cocaina nascosti in uno straccio in bagno e 340 euro in un armadio della camera.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...