fbpx
CAMBIA LINGUA

Milano: nascondeva droga in una borraccia, arrestato dalla Polizia di Stato.

33enne italiano con precedenti specifici nascondeva droga in una borraccia, arrestato dalla Polizia di Stato.

Milano: nascondeva droga in una borraccia, arrestato dalla Polizia di Stato.

Ieri a Milano la Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi nel capoluogo milanese volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato un cittadino italiano di 33 anni con precedenti specifici.
Nel pomeriggio gli agenti della 6^ Sezione della Squadra Mobile di Milano, transitando in viale Certosa, hanno notato il 33enne con una borsa da palestra che stazionava presso la fermata del tram con atteggiamento sospetto. Dopo aver risposto al cellulare si è diretto in via Traiano dove è salito a bordo di un’auto che era nel frattempo sopraggiunta.

I poliziotti hanno seguito la vettura e, in via Arona, dove i due uomini si sono separati, hanno proceduto al controllo del conducente, un italiano di 50 anni che ha consegnato loro 5 involucri di cocaina dal peso di 1,75 grammi, dichiarando di averli acquistati poco prima.

Contestualmente altri agenti del gruppo Antispaccio della Squadra Mobile hanno fermato il 33enne che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di altri 4.28 grammi di cocaina suddivisa in 12 involucri nascosti in una borraccia termica e la somma di euro 485.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Milano: nascondeva droga in una borraccia, arrestato dalla Polizia di Stato.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×