Milano, morto il piccolo precipitato dalle scale a scuola

216

Era precipitato nella tromba delle scale nella sua scuola elementare, in via Goffredo da Bussero a Milano, lo scorso 18 ottobre. Un volo di 11 metri che si è rivelato fatale per un bambino di 5 anni. Il piccolo era uscito dalla classe per andare al bagno e sembra che fosse rimasto solo quando ha preso una sedia per affacciarsi dalle scale ed è precipitato a terra. L’ospedale Niguarda dove era stato ricoverato subito in condizioni disperate ha fatto sapere oggi 22 ottobre: “In riferimento al bambino caduto a scuola a Milano il 18 ottobre, si comunica che è terminato l’accertamento di morte con criteri neurologici ed è stato dichiarato il decesso alle ore 9.53”. Da quel momento sono stati avviati gli accertamenti per dichiarare la morte cerebrale, che si sono chiusi dopo sette ore.  Il piccolo era operato d’urgenza per diminuire la pressione intracranicama non c’è stato nulla da fare. Intanto il pm milanese Tiziana Siciliano ha deciso di non disporre l’autopsia, ritenuta non utile ai fini delle indagini. Nel fascicolo per omicidio colposo potrebbero essere iscritti i responsabili della omessa sorveglianza al bambino. Intanto proseguono i rilievi per ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità penali del personale scolastico.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...