Milano, insultano la Polizia con dei murales, sorpresi dagli agenti, presi dopo inseguimento

Sono le 2 circa di oggi quando la Polizia di Stato giunge su segnalazione presso la Stazione ferroviaria di San Cristoforo. Tre persone stanno imbrattando la parete interna della Stazione.

Alla vista degli agenti delle volanti i tre cominciano la loro fuga. L’inseguimento lungo la rete ferroviaria dura a lungo ma gli operatori riescono a bloccare la fuga di due delle tre persone.

Due giovani milanesi di 24 e 22 anni, di estrazione anarchica, che avevano appena scritto una frase di 15 metri riportante offese contro le Forze dell’Ordine.

Bloccati e controllati, sono stati arrestati per il reato di resistenza a P.U e indagati per oltraggio al Corpo Amministrativo dello Stato e imbrattamento.

Inoltre, sono state sequestrate varie bombolette di vernice utilizzate per l’imbrattamento.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...