MILANO INCIDENTE TRENO: POLIZIA DENUNCIA QUATTRO OPERAI RFI

432

Milano: la Polizia di Stato denuncia in stato di libertà quattro operatori di RFI per violazione di sigilli presso  l’area dell’incidente ferroviario posta sotto sequestro a Pioltello.

Nella mattinata odierna nel corso delle operazioni di controllo, inerenti l’incidente ferroviario occorso in data 25 gennaio u.s. in località Pioltello, personale del NOIF (Nucleo  Operativo Incidenti ferroviari),  del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia  e della Polizia Scientifica hanno individuato, lungo la linea ferroviaria ove sono situati i binari già sottoposti a sequestro, quattro operatori di Rete Ferroviaria Italiana presenti sul posto, non autorizzati, ed intenti ad effettuare dei lavori per i quali seguirà attività investigativa di approfondimento. Gli stessi, identificati, sono stati denunciati all’A.G. per violazione di sigilli ed è stato sequestrato il materiale di cui erano in possesso.

Articolo di Laura Marinaro

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...