Milano, ha negozio di alimentari ma vende di tutto: indagato

L'alimentari si trova nei pressi di piazzale Corvetto

Milano, ha negozio di alimentari ma vende di tutto: indagato.

Ieri mattina a Milano, la Polizia di Stato ha indagato il titolare di un negozio di alimentari per ricettazione.

Nel corso di un controllo effettuato unitamente agli agenti della Polizia Annonaria in via Polesine, i poliziotti delle volanti della Questura hanno rinvenuto 3 monopattini, 2 laptop, 16 smartphone, 6 tablet, 3 powerbank, 5 cuffie con microfono, 45 sigarette elettroniche, 55 liquidi per sigarette elettroniche e 279 atomizzatori per sigarette elettroniche.

Il titolare, un cittadino marocchino di 43 anni, con precedenti di polizia, è stato indagato dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale.

Milano, ha negozio di alimentari ma vende di tutto: indagato

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...