MILANO GAZEBO FRATELLI D’ITALIA: AGGREDISCONO APPARTENENTI FRATELLI D’ITALIA E URINANO IN TERRA

372

Gazebo “Fratelli d’Italia”. La Digos della Questura di Milano identifica e denuncia i due aggressori.

Nella tarda mattinata odierna la Digos della Questura di Milano ha identificato e denunciato, per atti osceni in luogo pubblico e lesioni, una donna del 77 ed un uomo del 73, entrambi italiani, che ieri pomeriggio verso le 18, insieme ad un’altra donna non ancora identificata, a bordo di un’autovettura di colore blu, si sono fermati davanti al gazebo elettorale “Fratelli d’Italia”. In particolare, la donna del 77 dopo essere scesa dall’auto si era abbassata i pantaloni urinando e aveva aggredito uno degli appartenenti al partito “Fratelli d’Italia” . Subito dopo anche l’uomo del 73 scendeva dall’auto e aggrediva alcuni passanti presenti al gazebo.
Dei due la donna ha diversi precedenti per reati comuni ma entrambi non hanno precedenti specifici inerenti l’ordine pubblico.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...