Milano, furto in abitazione pari a 3mila euro, arrestato studente italiano

Milano, Nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 17:30, a Bollate (MI), militari  del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rho, hanno tratto in arresto per concorso in furto in abitazione, un italiano classe 2005, residente a Bollate, studente, incensurato.

Predetto, alle precedenti ore 14:30 circa, unitamente ad altri 2 soggetti non identificati, approfittando della temporanea assenza del proprietario, si introduceva all’interno dell’abitazione, sita in via Monte Generoso di Bollate, forzando la porta della cantina e asportando argenteria ed orologi per un valore complessivo di circa €. 3.000,00

Nella circostanza il proprietario unitamente ad un familiare, faceva rientro in casa e riusciva a bloccare il prevenuto, fino al tempestivo arrivo degli operanti, mentre gli altri due complici riuscivano a guadagnare la fuga facendo perdere le loro tracce. Refurtiva in parte recuperata e restituita all’avente diritto.

Arrestato, termine formalità di rito, verrà associato al centro di prima accoglienza “Cesare Beccaria” di Milano.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...