Milano, Festino in casa e aizza i cani contro i carabinieri

Nella notte di mercoledì 8 aprile  i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano hanno arrestato per concorso in violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale quattro uomini (tre italiani di 27, 26 e 20 anni, e un cittadino peruviano 31enne). Il gruppo si trovava all’interno di un appartamento di via De Sanctis a Milano dove si stava tenendo una piccola festa a base di alcolici e stupefacenti. I quattro erano stati invitati dalla padrona di casa, un’italiana 30enne, nonostante i divieti per l’emergenza sanitaria. All’arrivo dei militari, i quattro uomini, tutti con precedenti, hanno reagito con minacce fisiche e verbali. L’italiano 27enne, inoltre, ha aizzato i suoi due cani di taglia media che hanno morso al braccio due militari, successivamente medicati in caserma dal 118 senza prognosi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...