Milano, controlli sul territorio 229 veicoli identificati

Milano, La Polizia di Stato ieri a Milano ha svolto dei servizi straordinari di controllo del territorio in centro città e a Quarto Oggiaro: i poliziotti del Commissariato Centro, con gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e delle Unità Cinofile della Questura, hanno controllato parco Sempione, piazza Mercanti, le colonne di San Lorenzo e piazza Santo Stefano. 53 sono le persone che sono state controllate (di cui 20 risultate avere precedenti di polizia dalle verifiche in banca dati) e 229 i veicoli nell’attività pomeridiana durante
la quale sono stati anche fatti due posti di controllo in via Paleocapa a ridosso della stazione Cadorna.

La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un cittadino italiano e un romeno per la violazione della misura di prevenzione del Divieto di Accesso Urbano e due cittadini sono stati segnalati per l’inottemperanza al divieto di dimora nel Comune di Milano.

Durante il servizio svolto con i poliziotti della Sezione Cinofili, i motociclisti e il Reparto a Cavallo dell’Ufficio Prevenzione Generale, invece, ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Quarto Oggiaro, hanno effettuato dei controlli in via Palizzi e nelle aree verdi della zona, come parco Testori e parco Verga, risultate meno affollate rispetto ai giorni precedenti per la pioggia battente: all’interno del parco di Villa Schleiber i poliziotti hanno controllato 16 persone (9 delle quali con precedenti) e hanno indagato un cittadino straniero perché non in regola sul territorio nazionale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...