Milano, consegna la droga a bordo del monopattino: la Polizia di Stato lo arresta

Milano, Ieri pomeriggio a Milano la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino di 25 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ha sanzionato un 49enne marocchino per uso di sostanze stupefacenti.
Le indagini della Squadra Investigativa del Commissariato Mecenate, svolte nell’ambito dei servizi di contrasto al traffico di droga, hanno condotto i poliziotti a individuare un appartamento in viale Ungheria quale probabile luogo di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, il pusher, a bordo di un monopattino elettrico, era solito effettuare le consegne agli acquirenti che lo attendevano in strada.
Ieri pomeriggio, alle 17.15 circa, gli investigatori hanno notato un 49enne marocchino guardarsi intorno in attesa di qualcuno quando, subito dopo, è giunto il 25enne a bordo di un monopattino. I due, dopo un breve dialogo, si sono scambiati qualcosa e poi si sono allontanati in direzioni diverse. Gli agenti hanno fermato l’acquirente 49enne che ha tentato di disfarsi di 3 involucri di cocaina, per un totale di 1.35 grammi, acquistati per 50 euro poco prima mentre il pusher, fermato poco distante, ha consegnato ai poliziotti altri 3 involucri di cocaina e 115 euro.
I poliziotti hanno quindi esteso la perquisizione all’abitazione del 25enne hanno rinvenuto e sequestrato una busta di plastica con 3 involucri di cocaina del peso di 1,62 grammi, un pacchetto di sigarette contenente 2,35 grammi di marijuana, un panetto di hashish di 90 grammi, un bilancino di precisione e 560 euro.

Milano, consegna la droga a bordo del monopattino: la Polizia di Stato lo arresta


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...