Milano, condannato per furto rintracciato alla stazione Rogoredo: 39enne tradotto a San Vittore

Milano, un cittadino romeno di 39 anni è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Milano, perché ricercato a causa di un provvedimento di carcerazione per furto.
I poliziotti, impegnati in un servizio di vigilanza all’interno della stazione di Milano Rogoredo, hanno identificato un uomo che destava sospetti.
Dal controllo in Banca Dati è emerso che era ricercato in quanto destinatario di un provvedimento di esecuzione penale, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Varese, dovendo espiare una pena di 2 mesi e 20 giorni.
L’uomo, che è stato espulso dal territorio nazionale nel 2018, con divieto di reingresso in Italia fino al 2023, verrà deferito all’Autorità Giudiziaria per violazione delle norme sugli stranieri.
L’uomo è stato accompagnato al carcere di San Vittore.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...