Milano ATM assume personale. Come candidarsi

49

Milano 31 maggio 2017 – ATM l’Azienda trasporti milanesi alla ricerca di nuovo personale da inserire a nelle proprie stazione metropolitane. Le risorse ricercate sono personale per apertura e chiusura delle stazioni, presidio dei posti di sorveglianza nei mezzanini e nelle stazioni, controllo diretto e tramite monitor degli ambienti delle stazioni; sorveglianza degli impianti di stazione e gestione degli interventi previsti per l’attivazione, disattivazione e ripristino degli stessi; assistenza ed informazione all’utenza, ai passeggeri coinvolti in incidenti o colti da malore e recupero degli stessi bloccati su montascale ed ascensori; verifica, nelle stazioni o sui treni, del rispetto delle norme di comportamento dell’utenza ivi compresa la verifica dei titoli di viaggio e contestazione delle eventuali infrazioni.

Requisiti richiesti

• Età minima 21 anni
• Diploma di Scuola Media Superiore (5 anni)
• Preferibile esperienza di lavoro in posizioni di front line a contatto diretto con il cliente
• Buone capacità espressive in lingua inglese
• Attitudine alla risoluzione dei problemi
• Buone capacità di comunicazione e relazione
• Buona tenuta emotiva in situazioni di emergenza o imprevisti
• Orientamento al servizio
• Patente di categoria B
• Automunito/a
• Disponibilità ad operare su turni rotativi anche notturni e festivi

Costituiscono titolo preferenziale:

• Possesso dei requisiti di cui all’art. 1 legge 68/99
• Appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 legge 68/99

La sede di lavoro è la città e l’hinterland di Milano.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal RD 148/1931.
I candidati che, in possesso dei requisiti previsti dal RD 148/31 per l’ammissione in servizio, supereranno la selezione saranno sottoposti al controllo della idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione a norma del DM 88/99 presso la struttura sanitaria designata dall’Azienda.

Per informazioni e candidature: Milano ATM assume personale. Come candidarsi

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...