fbpx
CAMBIA LINGUA

Milano, arrestato un cittadino ecuadoriano per aver violato il divieto di avvicinamento alla donna che molestava

Gli agenti sono stati attirati dalle grida di una donna in preda al panico dopo aver riconosciuto l'uomo

Milano, arrestato un cittadino ecuadoriano per aver violato il divieto di avvicinamento alla donna che molestava. 

Sabato mattina a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino ecuadoriano di 29 anni per aver violato il provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano, in servizio presso la stazione ferroviaria di Milano Bovisa, sono stati attirati dalle grida di una donna, ecuadoriana di 32 anni, la quale, in preda al panico, ha segnalato la presenza di un uomo a lei conosciuto che nella stessa mattinata si era presentato presso il luogo in cui la stessa lavora.

I poliziotti hanno fermato l’uomo e, dopo averlo identificato, l’hanno arrestato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Milano, arrestato un cittadino ecuadoriano per aver violato il divieto di avvicinamento alla donna che molestava

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×