Milano, arrestate tre borseggiatrici per furto aggravato

Avevano rubato il portafogli ad una turista turca

Milano, arrestate tre borseggiatrici per furto aggravato.

La Polizia di Stato di Milano ha arrestato tre borseggiatrici per furto aggravato in concorso.

Sabato scorso, gli agenti della Squadra Mobile, transitando per Corso Vittorio Emanuele, hanno notato tre donne che, con fare sospetto, entravano dentro alcuni negozi della zona, osservando con particolare attenzione i movimenti dei clienti impegnati nello shopping del fine settimana.

Per questo, i poliziotti hanno deciso di monitorarne i movimenti. Alle 19, le tre sono entrate in un negozio di abbigliamento e si sono recate al piano interrato dove era presente un gruppo di turisti.

Individuando la vittima, una cittadina turca di 18 anni intenta a scegliere capi esposti, dopo essersi scambiate cenni di intesa, si sono avvicinate alla giovane vittima e, coprendosi con dei vestiti, hanno rubato dalla borsa della vittima il portafogli, senza che quest’ultima si accorgesse di nulla.

I poliziotti le hanno subito fermate, recuperato il portafogli che una di loro nascondeva sotto la propria giacca e restituito il maltolto alla turista.

polizia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...