Milano, 300 persone ad un rave party organizzato in un magazzino in via Pestagalli

Milano, nelle prime ore del mattino, le Forze dell’Ordine hanno rilevato che, presso lo stabile dismesso di via Pestagalli 5, già sede della ditta TEL – Trasporti Spedizioni Depositi, era in corso di svolgimento un rave party, con la partecipazione di diverse centinaia di persone, tutte di giovane età.

La Questura ha immediatamente rinforzato il servizio di controllo e monitoraggio della zona con l’invio di Funzionari, personale DIGOS e squadre dei Reparti inquadrati che proseguiranno nelle attività di identificazione e ad ogni intervento opportuno ai fini della tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. Sono state immediatamente sensibilizzati anche i servizi delle specialità (con particolare riferimento alla Polizia Stradale) al fine di contribuire alle più puntuali identificazioni dei partecipanti. È stato prontamente individuato, ancora all’interno della struttura, il verosimile organizzatore nei cui confronti verranno effetti gli approfondimenti del caso e che verrà segnalato alla Autorità Giudiziaria.
È tuttora in corso, quindi, un capillare monitoraggio della zona, provvedendo a rilevare le presenze anche attraverso le targhe di caravan e autovetture parcheggiate nei pressi.

L’area, anche con il prezioso supporto della Polizia Locale, è stata circoscritta al fine di scongiurare nuovi arrivi. Nelle aree esterne limitrofe, è stata rilevata la presenza di circa 300 giovani; mentre all’interno potrebbe esserci qualche centinaio di persone.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

La zona interessata è un’area periferica ad est della città, a ridosso della linea ferroviaria. Nelle immediate vicinanze dello stabile, non si rilevano edifici di edilizia residenziale; bensì solo un campo nomadi, nella limitrofa via Bonfadini, ed altri stabili anch’essi dismessi e non abitati.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...