Milano, 3 ricercati arrestati nelle stazioni di Sesto San Giovanni, Centrale e Garibaldi

Milano, sabato scorso, gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino rumeno di 24 anni, in quanto ricercato con mandato di arresto europeo emesso dalle autorità romene.
I poliziotti, impegnati in un servizio a bordo treno, in prossimità della stazione di Sesto San Giovanni (MI), hanno proceduto al controllo di un uomo, risultato ricercato per furto dalle autorità romene che ne hanno disposto l’arresto preventivo della durata di 30 giorni.
Lo stesso è stato così associato al Carcere di San Vittore a disposizione della Corte d’Appello di Milano.

Domenica 25 aprile invece, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano Centrale hanno arrestato un pluripregiudicato, 35 enne nigeriano, destinatario di un provvedimento di carcerazione.
I poliziotti, presso la stazione ferroviaria di Milano Centrale, hanno sottoposto l’uomo ad un controllo di polizia dal quale è emerso un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale Ordinario di Reggio Emilia, dovendo scontare una pena di 5 mesi e 10 giorni di reclusione per il reato di evasione.
Sempre domenica scorsa, nella stazione di Milano Garibaldi, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato una cittadina rumena di 27 anni, pluripregiudicata, destinataria di un provvedimento di carcerazione per furto aggravato in concorso.
I poliziotti, durante il servizio di controllo ai treni internazionali provenienti dalla Francia ed in particolare al treno TGV 9249 in arrivo nella Stazione di Milano
P.ta Garibaldi, hanno sottoposto la donna ad un controllo di polizia, dal quale è emerso un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Firenze, dovendo scontare una pena di 7 mesi e 28 giorni di reclusione.
La donna è stata tratta in arresto ed associata al carcere milanese.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...