Mestre (VE), rapina una farmacia e si dà alla fuga

Nei guai un giovane accusato di rapina aggravata

Mestre (VE), rapina una farmacia e si dà alla fuga.

Un ragazzo nel centro di Mestre (VE) minaccia, arma in pugno e con volto travisato, il personale ed alcuni clienti presenti in una farmacia. Si fa consegnare il denaro custodito nel registratore di cassa e scappa. 

L’indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Venezia e delegata alla Squadra Mobile ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo, che ora deve rispondere del reato di rapina aggravata.

polizia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...