Messina, l’Amministrazione rende solidarietà al funzionario colpito con una testata da un cittadino violento

Messina, vicenda bizzarra quella avvenuta stamattina nell’ufficio Urbanistica del Comune. Un utente, alterato per la mancata concessione di un lido balneare, ha colpito con una testata un funzionario dell’Ente sopracitato.

L’amministrazione, tramite i suoi canali ufficiali, fa sapere che il “Sindaco Cateno De Luca unitamente alla Giunta Municipale, al Segretario Generale e al Direttore Generale, esprimono la loro ferma condanna nei confronti della vile aggressione subita stamani da un funzionario comunale nella sede dell’Urbanistica del Comune di Messina, colpito da una violenta testata, da un utente che cercava di far prevalere le proprie ragioni sulla mancata concessione di un lido da parte dell’Ente. “Un gesto gravissimo, insano e ingiustificabile – si legge nella nota – esprimiamo la massima solidarietà al funzionario per l’attività che quotidianamente svolge in prima persona, con grande professionalità e spirito di abnegazione. Nel manifestare gli auguri di una pronta guarigione, auspichiamo che simili azioni deplorevoli dettati da una volontà di agire in spregio alla legge non debbano più accadere, in quanto nulla giustifica simili comportamenti violenti in una società civile”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...