fbpx
CAMBIA LINGUA

Mazara del Vallo (Trapani): in manette un pregiudicato tunisino per spaccio di 1,2 kg di droga.

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne tunisino (gravato da pregiudizi di polizia), per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Mazara del Vallo (Trapani): in manette un pregiudicato tunisino per spaccio di 1,2 kg di droga.

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, coadiuvati dai militari del XII Reggimento Sicilia hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne tunisino (gravato da pregiudizi di polizia), per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’uomo, fermato dai militari dell’Arma ad un posto di controllo alla circolazione stradale veniva sottoposto a perquisizione veicolare e personale a seguito della quale venivano rinvenuti, occultati in uno zaino, 10 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 1 kg., 2 grammi di crack, bilancini di precisione, e denaro contante per circa 700 euro.
Il 32enne a seguito dell’arresto e dell’udienza di convalida è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Mazara del Vallo (Trapani): in manette un pregiudicato tunisino per spaccio di 1,2 kg di droga.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×