Mazara del Vallo (TP), litigano davanti ad un locale: pregiudicato denunciato dai Carabinieri

I militari dell’Arma sono risaliti al presunto autore dell’aggressione grazie ad alcune immagini estrapolate dalla videosorveglianza del locale

Mazara del Vallo (TP), litigano davanti ad un locale: pregiudicato denunciato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo (TP) hanno denunciato un pregiudicato di 36 anni per lesioni personali nei confronti di un 29enne.

I militari dell’Arma sono intervenuti presso l’ospedale Abele Ajello, subito dopo l’episodio, dove veniva segnalata la presenza di un ragazzo che dichiarava di essere stato violentemente aggredito per futili motivi all’esterno di un Pub di Mazara da un soggetto a lui sconosciuto.

Considerate le lesioni riportate dalla vittima, sentiti alcuni testimoni e in possesso di una descrizione parziale del soggetto e degli abiti da quest’ultimo indossati, i Carabinieri si mettevano sulle tracce dell’uomo.

Dalla visione di alcune immagini estrapolate dalla videosorveglianza del locale e da impianti pubblici della città, i militari sono risaliti al presunto autore dell’aggressione che ha causato al suo rivale un politrauma con frattura del meato acustico e la frattura del mento. Rintracciato, l’uomo veniva perciò deferito all’Autorità Giudiziaria.

Piazzale Quinci

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...