Mazara del Vallo, 23enne evade dai domiciliari per andare dai genitori, andrà in carcere

Mazara del Vallo, nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia locale hanno tratto in arresto M.A. mazarese classe 97 per aver violato gli obblighi cui era sottoposto.

Nel corso di servizi istituzionali volti al controllo di soggetti gravati da misure restrittive alternative i militari dell’Arma, dovendo notificare un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala, si portavano presso il domicilio di M.A., in atto sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S., Obbligo di Soggiorno e libertà controllata per svariati reati commessi in precedenza contro il patrimonio e la persona, constatandone per l’ennesima volta l’assenza.
Dopo delle accurate ricerche i Carabinieri rintracciavano l’uomo presso l’abitazione dei genitori. Tratto in arresto, al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso il carcere “Pietro Cerulli” di Trapani dove dovrà espiare la pena di un anno.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...