Maxisequestro di hashish alla Barona

109

Nel portabagagli dell’auto che utilizzava di solito erano stipati circa 73 chili di hashish e un chilo e mezzo di cocaina. In casa, sotto il divano ne aveva altri 170 grammi pronti all’uso oltre a 450 euro in contanti e diverse carte di circolazione di auto. Grazie ad una minuziosa attività di investigazione e pedinamento gli agenti del Commissariato di Porta Ticinese, questa mattina, hanno arrestato uno dei più grossi fornitori della drga in zona Barona. Si tratta di un marocchino quarantunenne che aveva appena finito di scontare 5 anni di servizi sociali per stupefacenti. La droga è stata sequestrata insieme alla vettura in cui era nascosta e che è risultata intestata ad un pluripregiudicato messinese ma usata dal marocchino.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...