Martinsicuro, nascondeva la droga nella lettiera del gatto, arrestato

La squadra mobile arresta spacciatore con 123 grammi di cocaina, sono stati rinvenuti nel portafoglio dell'uomo e all'interno della lettiera del gatto, nel suo domicilio

Martinsicuro (Teramo), nascondeva la droga nella lettiera del gatto, arrestato.

Aveva trovato un insolito nascondiglio per lo stupefacente l’albanese (A.E. di anni 50) tratto in arresto ieri, a Martinsicuro, in flagranza di reato, dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile nell’ambito dei mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati disposti dal Questore di Teramo sulla zona costiera della Provincia.

Nel corso della perquisizione personale, effettuata poco distante dalla sua abitazione mentre si trovava alla guida del furgone a lui in uso, è stato trovato in possesso di n. 5 involucri contenenti complessivamente gr. 3 di cocaina occultati all’interno del suo portafoglio, pronti per la cessione a terzi.

La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire, occultati in un sacco di lettiera per gatti due grossi involucri contenenti complessivamente gr. 120 di cocaina, nonché un bilancino elettronico per il confezionamento delle singole dosi da cedere.

L’uomo è stato collocato agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. procedente.

Martinsicuro, nascondeva la droga nella lettiera del gatto, arrestato

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...