Marsala, vede i carabinieri e lancia droga dal finestrino. Arrestato 53enne

Alla vista Carabinieri, l’uomo ha gettato dal finestrino un involucro contenente 50gr di sostanza stupefacente. Ora si trova agli arresti domiciliari

Marsala, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala hanno arrestato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, C.N., cl.68, già gravato da precedenti di polizia specifici.
In particolare, i militari in servizio di pattuglia hanno fermato il 53enne che si trovava alla guida della propria autovettura. Quest’ultimo aveva destato l’attenzione degli operanti per lo stile di guida particolarmente pericoloso per gli utenti della strada superando il limite di velocità con manovre di sorpasso azzardate e brusche frenate. Alla vista dell’alt imposto dai Carabinieri, l’uomo ha gettato dal finestrino un oggetto, sperando di disfarsene senza dare nell’occhio. Tuttavia, il gesto non è sfuggito al personale operante che ha prontamente recuperato l’involucro risultato contenere circa 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina in un unico blocco.
L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato tratto in arresto. Ieri presso il Tribunale di Marsala si è svolta l’udienza di convalida al termine della quale l’Autorità Giudiziaria, nel convalidare l’arresto dei Carabinieri, ha applicato al 53enne la misura degli arresti domiciliari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...