Mantova, straniero arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

Mantova, Nella mattinata odierna, nel corso di una più ampia operazione antidroga coordinata dalla Questura di Brescia, personale della Squadra Mobile della Questura di Mantova ha dato esecuzione all’Ordinanza del Tribunale di Brescia relativa all’applicazione di una Misura Cautelare di Carcerazione nei confronti di N. M., 37enne di origini marocchine con precedenti specifici per spaccio di sostanze stupefacenti.
Costui veniva rintracciato presso la propria abitazione nel comune di Canneto Sull’Oglio e, dopo essere stato accompagnato presso gli Uffici di Piazza Sordello per il fotosegnalamento da parte della Polizia Scientifica e per la predisposizione degli atti di Polizia Giudiziaria, immediatamente tradotto presso la Casa Circondariale di Mantova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria bresciana.
L’Ufficio Immigrazione della Questura di Mantova, su disposizione del Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, sta ora attentamente vagliando la posizione di costui al fine di procedere, al termine della vicenda giudiziaria, alla sua Espulsione dal Territorio Nazionale, con accompagnamento e scorta presso il Paese d’origine.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...