Mantova, quartiere Lunetta: rimosse le auto abbandonate

Intervenuta la Polizia locale su segnalazione dei cittadini e di alcuni consiglieri comunali

Mantova, L’Amministrazione Palazzi prosegue le azioni di contrasto al degrado e a chi abbandona rifiuti e ingombranti senza rispettare le regole e le leggi. All’inizio la rimozione dei rifiuti ai margini delle strade, a seguire l’inasprimento dei controlli e l’aumento delle multe – che hanno permesso di sanzionare pesantemente il responsabile dell’abbandono di un frigorifero – , e adesso l’azione della Polizia Locale ha rimosso alcune auto abbandonate da lungo tempo nel quartiere di Lunetta. Grazie alla capillare azione di controllo dei Vigili di Quartiere, è stato possibile censire tutti i veicoli abbandonati sul territorio che, dopo l’avvio di una complessa procedura, ha permesso di effettuare le prime rimozioni.

“Era da tempo che i cittadini ci rappresentavano queste situazioni e grazie all’impegno dei vigili di quartiere è stato possibile giungere ad una conclusione del problema in modo soddisfacente – ha affermato l’assessore alla Polizia Locale Iacopo Rebecchi -. L’impegno dell’Amministrazione sull’argomento rifiuti, come ho più volte sottolineato, è costante e non tollereremo che alcuni incivili deturpino i quartieri della città, come quello di Lunetta dove tanto è stato fatto per migliorare le condizioni di vivibilità”.

“Mi complimento con la Polizia Locale – afferma l’Assessore all’Ambiente e alla Rigenerazione Urbana Andrea Murari – l’alleanza con i cittadini virtuosi e i consiglieri comunali del quartiere sta facendo importanti e quotidiani passi avanti”.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Da tempo i cittadini, insieme ad alcuni consiglieri comunali, avevano segnalato ai vigili di
quartiere la presenza di veicoli abbandonati. Le auto, circa una decina e quasi tutte con targa straniera, erano in stato di completo abbandono, addirittura all’interno di alcune di queste sono stati trovati numerosi rifiuti. Il lavoro certosino del Comando di viale Fiume ha permesso di bonificare le strade di Lunetta da queste auto diventate rifiuti. Sono in corso ulteriori accertamenti che riguardano veicoli depositati su aree private e per i quali si procederà nello stesso modo qualora catalogati come rifiuti. Per i proprietari sono previste multe fino a 5 mila euro, più le spese di rimozione e demolizione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...