Mantova, pregiudicato denunciato per ubriachezza molesta

Mantova, nella scorsa serata giungevano alla Centrale Operativa della Questura diverse segnalazioni in quanto una persona in evidente stato di alterazione alcoolica stava sistematicamente importunando i passanti nella zona antistante il Teatro Sociale.

Una pattuglia della Squadra “Volante” della Polizia, immediatamente giunta sul luogo dell’intervento, individuava subito il soggetto segnalato dai cittadini – identificato per un cittadino moldavo, tale A. B. di 32 anni – il quale, in stato confusionale ed in precarie condizioni psicofisiche dovute, per l’appunto, all’abuso di sostanze alcooliche, si aggirava tra i tavolini del Bar “Sociale” importunando i clienti.

Essendo costui risultato privo dei documenti di identificazione, veniva accompagnato dagli Agenti di Polizia presso gli Uffici della Questura, al fine di procedere agli ulteriori accertamenti del caso.

Dopo essere stato compiutamente identificato in maniera certa, dalla consultazione della Banca dati del Ministero dell’Interno era possibile appurare come A. B. avesse a suo carico svariati precedenti penali, in particolare per i reati di maltrattamenti in famiglia, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, tentato furto e, in maniera pressoché abituale, per ubriachezza molesta.
Gli Agenti della “Volante”, in considerazione di quanto accaduto, provvedevano a sanzionare A. B. in base alla normativa prevista dal Codice Penale per il reato di “ubriachezza molesta”.
Il Questore della Provincia di Mantova Paolo SARTORI ha altresì dato disposizioni all’Ufficio Immigrazione della Questura di avviare il Procedimento amministrativo finalizzato alla Espulsione di costui dal Territorio Nazionale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...