Mantova, ladri incastrati durante un pic-nic: 2 arrestati dai Carabinieri

Mantova, i Carabinieri della Stazione di Roverbella hanno arrestato due cittadini nordafricani, di 25 e 28 anni, domiciliati a Ponti sul Mincio ed irregolari sul territorio nazionale, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.
I due dopo aver fatto un giro veloce all’interno di un market di via XI febbraio, hanno lasciato l’esercizio commerciale tentando di far perdere velocemente le proprie tracce. Il movimento sospetto e repentino ha fatto sì che il personale dipendente si insospettisse segnalando quanto accaduto ai carabinieri che, nel giro di pochi minuti, hanno sorpreso i due stranieri segnalati in un vicino parco intenti a bivaccare.
Alla vista dei militari entrambi hanno cercato di dileguarsi con le proprie bici, lasciando sul posto il pic nic che stavano consumando. Una volta bloccati, a nulla sono valse le dichiarazioni rese per giustificare la provenienza delle merende e delle bevande, in buona parte alcoliche, trovate sul posto.
Quanto inizialmente ipotizzato è stato poi tra l’altro confermato dall’immediata visione dei filmati del sistema videosorveglianza del supermarket che ha consentito di accertare l’ammanco di prodotti, non di prima necessità, del valore complessivo di poco più di cento euro.
Dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, i due malviventi verranno giudicati in mattinata, con rito direttissimo, davanti al Tribunale di Mantova.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...