Mantova, Carabinieri accompagnano un ragazzo in carcere per reati contro il patrimonio e rapine

Mantova, Nella giornata di oggi i militari della Stazione Carabinieri di Marcaria sono intervenuti presso la comunità “San Bartolomeo” per notificare un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa nei confronti di un ragazzo, classe 2003, affidato presso la struttura.

L’ordinanza prevedeva un aggravamento della misura cautelare di collocamento in comunità a quella appunto in carcere, e scaturiva da reati contro il patrimonio, in particolare quello per rapina, commessa dal ragazzo nei mesi scorsi. A contribuire all’aggravamento della misura è stato anche il comportamento tenuto dal ragazzo all’interno della struttura; nelle ultime settimane infatti il giovane aveva posto in essere condotte aggressive e minacciose anche nei confronti degli educatori.

Il ragazzo, dopo le formalità di rito eseguite presso la Stazione Carabinieri di Marcaria, è stato quindi accompagnato dai militari presso la casa circondariale dei minori di Milano, l’istituto penale Beccaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...