Magenta (MI), arrestato dalla Polizia per una rapina a bordo treno

Avrebbe rubato la borsa ad una viaggiatrice che si era addormentata

Magenta (MI), arrestato dalla Polizia per una rapina a bordo treno.

Un 22enne è stato arrestato per rapina a Magenta (MI). Il giovane avrebbe rubato la borsa ad una viaggiatrice che si era addormentata sul treno Milano – Torino.

Un altro viaggiatore, notando la scena, ha dato l’allarme e ha inseguito il ragazzo insieme alla donna. Poi, sentendosi ormai braccato, il 22enne si è chiuso all’interno di una toilette. 

Dopo aver opposto una forte resistenza all’apertura della porta, il giovane, uscendo, ha spintonato la vittima tentando nuovamente la fuga.

Poi si è sbarazzato della borsa, restituita alla vittima, priva però dei telefoni cellulari. L’uomo è quindi scappato nuovamente verso la coda del treno. Raggiunto, ha consegnato anche i cellulari sottratti. 

Giunti nella stazione di Novara, ha trovato ad attenderlo gli agenti della Polizia Ferroviaria che, preallertati dalla Sala Operativa, lo hanno arrestato per rapina.

polizia ferroviaria

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...