fbpx
CAMBIA LINGUA

Macomer: Codice rosso, maltrattamenti in famiglia 41enne arrestato dai Carabinieri

L'indagato è accusato di aver preso di mira la sorella, vittima di percosse, offese e minacce, perpetrate anche attraverso l'utilizzo del sistema di messaggistica istantanea WhatsApp.

Macomer: Codice rosso, maltrattamenti in famiglia 41enne arrestato dai Carabinieri.

L’indagato è accusato di aver preso di mira la sorella, vittima di percosse, offese e minacce, perpetrate anche attraverso l’utilizzo del sistema di messaggistica istantanea WhatsApp.

Nell’ultimo episodio, il 41enne aveva contattato telefonicamente la centrale operativa dei carabinieri di Macomer, proferendo minacce di morte nei confronti della sorella, che si trovava negli uffici della Stazione dei carabinieri per sporgere denuncia contro il congiunto.

E’ stato fermato dai militari nei pressi della caserma.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per lui è scattato l’arresto in flagranza differita.

Il procedimento penale nei confronti dell’indagato è tuttora pendente nella fase di indagini preliminari e la sua effettiva responsabilità sarà vagliata nel corso del successivo processo.

Macomer: Codice rosso, maltrattamenti in famiglia 41enne arrestato dai Carabinieri.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×