Lucca, arrestato un ventiduenne per due tentate rapine.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Lucca hanno arrestato un ventiduenne nella serata del 24 gennaio per tentate rapine

Lucca, arrestato un ventiduenne per due tentate rapine.

 

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Lucca, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto un ventiduenne residente a Capannori, per due tentate rapine in danno di altrettanti esercizi commerciali. Il ragazzo, intorno alle ore 20:00 circa, armato di coltello e con il volto parzialmente travisato da sciarpa e cappuccio, si introduceva all’interno del negozio “OUTLET DEL BORGO”, sito in Borgo Giannotti ove, a seguito della prontezza della proprietaria che riusciva a convincerlo di essere sprovvista di denaro contante, desisteva allontanandosi velocemente. Poco dopo, lo stesso giovane, con le medesime modalità, faceva irruzione all’interno della barberia “ALE THE BARBER” sita in questa via del Brennero nr. 13. Anche in questo caso il rapinatore non riusciva ad asportare nulla poiché osteggiato dai titolari dileguandosi precipitosamente. Grazie alle indicazioni fornite da quest’ultimi che si erano posti all’inseguimento del ragazzo, i Carabinieri intervenuti riuscivano a localizzare il rapinatore e trarlo in arresto. Lo stesso sarà sottoposto a giudizio nel corso della mattinata odierna.

Lucca, arrestato un ventiduenne per due tentate rapine.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...