Livorno, salvato un cane finito nelle vasche dell’organico in discarica grazie all’intervento di un operatore Aamps

Livorno, un salvataggio che ha del miracoloso per un cane, un bell’incrocio huski di colore grigio chiaro, finito questa mattina nelle vasche dell’organico della discarica di Vallin dell’Aquila a Livorno.

Prima che il “polpo” meccanico raccogliesse come di prassi i rifiuti stoccati per triturarli, e quindi portarli a trattamento fuori Livorno, un operatore di Aamps si è accorto della presenza dell’animale e ha fermato le operazioni per chiamare la Polizia Municipale.

Con l’aiuto dell’allacciatore professionale convenzionato con il Canile Municipale, il cane è stato quindi recuperato, non senza fatica.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

La successiva lettura del chip da parte del veterinario convenzionato ha consentito di rintracciare il proprietario, al quale il cane, Toto, di 7 anni, è stato riconsegnato.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...