Livorno, nasconde 5kg di hashish una valigetta sotto il letto: arrestato

Un ragazzo di 18 anni è stato denunciato

Livorno, nasconde 5kg di hashish una valigetta sotto il letto: arrestato.

Non è riuscito a passare inosservato ai Carabinieri della Stazione di Livorno Centro che stavano pattugliando il centro cittadino e che, insospettiti dal suo agire circospetto, lo hanno fermato e controllato in piazza XX Settembre. Si tratta di un giovane livornese appena diciottenne, ma già conosciuto per altri precedenti, che i Carabinieri avevano notato incontrarsi, in circostanze sospette, con altri due giovani, un tunisino ed una ragazza italiana.

La droga

Sottoposti a perquisizione personale, il diciottenne in quel momento aveva con sé solo qualche grammo di hashish, mentre la ragazza nascondeva addosso alcune dosi di cocaina e circa 60 gr di hashish. Di qui la decisione di approfondire gli accertamenti con delle perquisizioni domiciliari durante le quali si è scoperto un ingente quantitativo di droga custodito dal livornese sotto il letto: una valigetta con 45 panetti di hashish del peso complessivo di circa 5 chili (valore al dettaglio di quasi 40 mila euro).

Gli arresti domiciliari

All’esito delle attività, i Carabinieri hanno arrestato il giovane mentre la donna ed il tunisino sono stati denunciati in stato di libertà. L’Autorità Giudiziaria livornese ha disposto per l’arrestato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...