Livorno, controlli dei Carabinieri del NAS a canili e gattili per il benessere degli animali e dei lavoratori

L’attività dei Carabinieri a tutela della salute pubblica è costante e, per la prevenzione e repressione delle violazioni, la popolazione può fare affidamento sulla vigilanza di un reparto speciale dell’Arma, il NAS – Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità, presente anche a Livorno.

Livorno, controlli dei Carabinieri del NAS a canili e gattili per il benessere degli animali e dei lavoratori.

Tra i compiti del Reparto anche la salute ed il benessere degli amici a quattro zampe: nell’ultimo periodo l’attività dei Carabinieri si è concentrata su canili e gattili della provincia per verificare come vengono trattati gli “ospiti” e se sono rispettate le normative a loro tutela, non tralasciando di verificare anche la tutela dei lavoratori.

In uno degli ultimi controlli, effettuato in un gattile di Cecina, i militari hanno riscontrato delle carenze igienico-sanitarie e strutturali.

Nel dettaglio, presso l’infermeria, locale che per la destinazione d’uso è soggetto a specifiche regole, erano presenti suppellettili ed attrezzature non pertinenti; ma minor attenzione era stata riservata anche al personale che non disponeva di un locale spogliatoio né di ambienti di servizio dedicati.

Le violazioni sono state segnalate all’autorità sanitaria ed i controlli proseguiranno nelle altre strutture, pubbliche e private di Livorno e provincia.

Livorno, controlli dei Carabinieri del NAS a canili e gattili per il benessere degli animali e dei lavoratori

 

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...