Livorno, aveva rapinato una donna che passeggiava in Piazza della Repubblica: arrestato

Si è impossessato della borsa con dentro il cellulare ed una somma in contanti

Livorno, aveva rapinato una donna che passeggiava in Piazza della Repubblica: arrestato.

Nelle scorse ore, i Carabinieri della Stazione di Livorno hanno tratto in arresto un 26enne di origini marocchine, già individuato e denunciato come presunto autore della rapina compiuta alcuni giorni fa nel centro di Livorno, ai danni di una 28enne che stava passeggiando in Piazza della Repubblica.

L’uomo, dopo averla spinta e fatta cadere, si è impossessato della sua borsa con dentro il cellulare ed una somma in contanti. I Carabinieri, dopo una breve e proficua indagine hanno individuato il soggetto e non sussistendo le condizioni per procedere all’arresto d’iniziativa, poiché era trascorso lo stato di flagranza, lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria.

La Procura, concordando con le risultanze investigative dei militari dell’Arma, ha richiesto al Gip del Tribunale un provvedimento cautelare che è stato tempestivamente emesso e a cui i Carabinieri hanno dato immediata esecuzione. L’indagato è stato associato al carcere de “Le Sughere”.

IMG-4975

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...