Latina, zuffa davanti al carcere: tre uomini denunciati

Latina, alle ore 09.00 odierne la Polizia è intervenuta in Via Aspromonte, nei pressi della Casa Circondariale di Latina, a seguito di segnalazione relativa ad una violenta lite in strada.

Udendo il sopraggiungere dei poliziotti della Squadra Volante, tre uomini che se le stavano dando di santa ragione hanno smesso di picchiarsi.

Dopo aver calmato gli animi, non senza fatica, è stato accertato che le due fazioni – da un lato padre, madre e figlio e dall’altro un loro conoscente – avevano avuto inizialmente una discussione verbale poi degenerata, con i tre uomini che sono passati alle vie di fatto, colpendosi con calci e pugni.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Due dei contendenti sono stati medicati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina.

Presso questi Uffici le parti hanno dichiarato che la disputa è stata originata da futili motivi, e si sono accusate reciprocamente di passati episodi di insulti e offese.

D’intesa con il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Latina, le tre persone in argomento sono state denunciate in stato di libertà per il reato di rissa.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...