Latina, tenta un furto nel supermercato “Panorama” di Latina: arrestato e allontanato per tre anni

Latina, la Polizia nel pomeriggio di lunedì 12 aprile 2021 ha tratto in arresto un cittadino rumeno 25enne, responsabile di tentato furto.

Nella circostanza i poliziotti delle Volanti sono intervenuti in viale P.L. Nervi, presso il Centro Commerciale “Latina Fiori”, ove il personale dipendente del supermercato “Panorama” aveva appena sorpreso il cittadino straniero che, dopo aver oltrepassato furtivamente le casse dell’attività commerciale, tentava di darsi alla fuga omettendo di pagare la merce che aveva prelevato dagli scaffali del supermercato.

Gli agenti hanno constatato che all’interno dello zaino dell’uomo erano celati numerosi prodotti alimentari, dai quali erano abilmente state rimosse le etichette antitaccheggio. Tale perizia probabilmente è derivata dalla professione dell’arrestato, dipendente in un negozio di articoli casalinghi ubicato a Cisterna di Latina (LT).

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il ladro, lungi dal rubare generi alimentari di prima necessità, aveva invece preferito prodotti riservati agli intenditori di cucina e dall’elevato valore commerciale, come formaggi prelibati e salmone.

L’uomo è stato quindi tratto in arresto e accompagnato presso gli Uffici della Questura per gli accertamenti di rito, identificato in P.G.V. classe 1996, gravato da numerosi precedenti per delitti contro il patrimonio.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura e presentato nella mattinata odierna innanzi al Giudice del Tribunale di Latina, che ha convalidato l’arresto.

Nei confronti dello stesso il Questore di Latina ha inoltre adottato la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel capoluogo per anni 3, con provvedimento di rimpatrio con foglio di via obbligatorio.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...