Latina, Polizia di Stato ha tratto in arresto M.A., pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Latina, nella mattinata dell’altro ieri la Polizia di Stato di Latina ha tratto in arresto M.A., pregiudicato nato nel 1977, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è giunto a conclusione di un’attività investigativa condotta dalla Squadra Mobile.

Al momento dell’irruzione nell’abitazione dell’uomo, finalizzata proprio al rinvenimento di stupefacente, il pregiudicato ha lanciato da una finestra un contenitore di vetro.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Accortisi del tentativo di disfarsi dell’involucro, gli agenti intervenuti sul posto recuperavano il barattolo al cui interno vi erano 12 grammi di hashish suddivisi in 10 dosi.

Inoltre, con l’ausilio del cane poliziotto “ISCO”, si è proceduto alla perquisizione domiciliare nel corso della quale, dietro un mobiletto, è stata trovata una busta con all’interno un bilancino di precisione e altra sostanza stupefacente, per la precisione 65 grammi di marijuana.

Con la droga, è stata sequestrata anche la somma di 500 Euro in contanti, ritenuta provento dell’attività di spaccio.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...