Latina, colpisce un uomo con un pugno e lo minaccia con una bottiglia, ma è un poliziotto fuori servizio: arrestato

Latina, nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 26 gennaio 2022, gli agenti della Questura di Latina, su indicazione della Sala Operativa sono intervenuti in località Borgo Montello, ove era stata segnalata la presenza di un poliziotto in uniforme di servizio coinvolto in una colluttazione.

È stato accertato che poco prima l’operatore di Polizia, nel mentre stava rientrando a casa a bordo della propria autovettura dopo il turno lavorativo, era intervenuto per verificare le cause di un incolonnamento anomalo di macchine, temendo un malore da parte del conducente del primo veicolo.

Nella circostanza uno dei due occupanti di un’autovettura Smart che bloccava il traffico veicolare, in evidente stato di alterazione alcolica, dopo aver proferito frasi oltraggiose all’indirizzo dell’agente, lo ha colpito con un pugno al volto e, non pago, ha anche cercato di ferirlo con una bottiglia in vetro,

Schivato l’attacco della bottiglia, il poliziotto è riuscito a bloccare lo scalmanato, anche grazie alla collaborazione di due cittadini che avevano assistito all’intera scena, mentre altre persone presenti hanno richiesto l’intervento delle Volanti attraverso il Numero Unico per le Emergenze 112.

Per i fatti descritti l’uomo è stato tratto in arresto in ordine ai reati di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale e associato presso le camere di sicurezza del Commissariato di Cisterna di Latina per essere condotto innanzi al Tribunale di Latina nella mattinata di domani, giovedì 27 gennaio 2022.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...