Latina, anticrimine: perquisizioni, multe e sequestri

Sono state controllate oltre 200 persone, più di 170 veicoli e sono state elevate oltre 30 sanzioni per violazioni al Codice della Strada

Latina, attività anticrimine: perquisizioni, multe e sequestri.

La Polizia di Stato – Questura di Latina, dalle prime luci dell’alba ha dato luogo ad una attività straordinaria di controlli anticrimine nel capoluogo, che hanno impegnato decine di poliziotti della Questura, affiancati da unità operative della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine di Roma nonché da unità cinofile antidroga e antiesplosivo, con il supporto di un elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato di Pratica di Mare che ha sorvolato le aree interessate dai controlli.

Le ispezioni, volte a garantire maggiori livelli di sicurezza per i cittadini e a contrastare le attività criminali e gli eventi delittuosi di natura predatoria, hanno interessato l’intera area urbana, senza però trascurare le periferie.

Sono stati effettuati mirati servizi di prevenzione e repressione allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla commissione dei reati predatori.

Numerosi i controlli ai soggetti ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, comprese le persone sottoposte a misure alternative alla detenzione, in regime di detenzione domiciliare e gravate da obblighi di natura giudiziaria.

La Squadra Mobile ha effettuato numerose perquisizioni locali e domiciliari, mentre la Squadra di Polizia Amministrativa ha controllato diversi esercizi pubblici, tra cui attività di compro oro e sale VLT.

Analogamente, la Squadra Volante ha svolto una accorta attività di controllo nei confronti dei soggetti ritenuti potenzialmente pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Le pattuglie della Polizia Stradale hanno messo in atto specifici controlli finalizzati alla prevenzione dei fenomeni infortunistici e all’accertamento di violazioni in materia di circolazione stradale.

Ulteriormente sono stati realizzati stringenti posti di controllo sulle principali arterie stradali, interessate da un intenso traffico veicolare.

Nel corso delle attività, sono state controllate oltre 200 persone, più di 170 veicoli e sono state elevate oltre 30 sanzioni per violazioni al Codice della Strada, tra cui numerose per l’utilizzo del telefono cellulare alla guida e per mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza, con una vettura sottoposta a fermo amministrativo.

Sono stati inoltre sequestrati diversi quantitativi di sostanza stupefacente di vario genere (hashish, cocaina e marijuana).

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...